DETTAGLIO NEWS
25-01-2015 - Arte & Cultura
Renato Romano presenta la sua ultima raccolta di poesie a Scafati, ‘PRIGIONIERO AD AUSCHWITZ’ Poesie, 1990-2004

Martedì 27 gennaio prossimo, giorno della memoria, alle ore 18,00, a Scafati (SA), presso la Biblioteca Comunale “Francesco Morlicchio” in Via Galileo Galilei, 34, si terrà la presentazione dell’ultima raccolta di poesie di Renato Romano dal titolo ‘Prigioniero ad Auschwitz’  poesie, 1990-2004.

Giornalista e scrittore, Renato Romano è una delle giovani voci della nuova poesia di oggi. Il suo nome figura nel Compendio degli Autori Italiani del Secondo ‘900.

Nel 1992, ha pubblicato “Lucia”, una raccolta di poesie d’amore, ispirate e composte a un’unica donna, musa ispiratrice del poeta. Ha in preparazione due romanzi e un libro di interviste ad artisti e cantanti della canzone napoletana, molti dei quali non sono più in vita, come Sergio Bruni, Aurelio Fierro, Roberto Murolo e altri. E’ giornalista pubblicista. Lavora, e collabora, a giornali e riviste.

Il libro, edito nella collana Tracciare Spazi della Casa Editrice Europa Edizioni del Gruppo editoriale FELTRINELLI, si presenta in una elegante veste editoriale. Diviso in quattro sezioni tematiche, oltrepassa i confini del tempo, dello spazio e del concetto. Al di là delle convenzioni e degli stretti schemi della poesia classica, l’autore brandisce la penna e con essa traccia dei solchi nelle pagine. Solchi che, semplicemente leggendoli, si imprimono nell’anima di chi si accosta a queste parole. Gli argomenti? I più diversi. Da una sorta di inno all’ex campione del Napoli Diego Armando Maradona alle emozionanti vicende sentimentali che appassionano ed infervorano il cuore, dallo straziante addio a chi ci ha lasciati alla pura ed assurda concettualità della guerra, gelida come la stessa inconcepibilità dell’Olocausto che in queste pagine trova un suo spazio inattaccabile.

Autrice della prefazione è la Prof.ssa Flavia Weisghizzi, che oltre ad essere un’autorevole e stimata critica letteraria, è stata l’editor di questa raccolta.

Dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Scafati, dr. Pasquale Aliberti, e del dr. Antonio Fogliame, Assessore alla Cultura del Comune di Scafati, nel corso della serata prenderanno la parola i relatori: Prof. Salvatore Campitiello, giornalista, consigliere nazionale dell’ODG e Presidente dell’Assostampa Campania; Prof. Alfredo Salucci, giornalista, operatore culturale; Prof. Giovanni Savarese, docente e giornalista.

La d.ssa Maria Benevento, direttrice della Biblioteca Morlicchio, leggerà alcune liriche scelte dalla raccolta.