DETTAGLIO NEWS
20-03-2015 - Arte & Cultura
Nocera Inferiore vuole ricordarlo con il convegno-incontro: Un omaggio a trent'anni dalla morte di Giuseppe Marrazzo (Joe)

E' stato l'inviato televisivo di punta in un periodo storico, in cui fare inchieste sulle mafie, sui mille nodi camorristico-amministrativi del post terremoto dell'80, sul traffico di stupefacenti, sul caporalato, sull'abbandono minorile, sulla situazione nei manicomi era quasi un eroismo: era Giuseppe (Joe) Marrazzo, nocerino doc, tanto da voler anche sedere fra gli scranni del Consiglio comunale della sua città, per rimarcare il proprio legame con la propria terra.

Prematuramente scomparso trent'anni fa, il Comune di Nocera Inferiore vuole ricordarlo con il convegno-incontro: "Semplicemente Joe... Nocera nel cuore" - Un omaggio a trent'anni dalla morte di Giuseppe Marrazzo, intendendone ricordare le grandi doti di coraggio e probità professionale che furono il suo timbro inconfondibile, quelle per cui fu più volte minacciato di morte.

Solo la morte naturale, che lo portò via a 56 anni, lo strappò – si seppe poi – ad un attentato della mafia, ordinato dai potenti cugini Salvo.

Il convegno-incontro avrà luogo lunedì 23 marzo, alle ore 18:00, nella Sala Consiliare del Municipio cittadino.

A ricordare questo straordinario nocerino che ha raggiunto una grande notorierà, tanto che il Premio Pulitzer, l'americano Peter Arnett lo definì 'Un maestro', ci sarà un panel di eccezione:

dopo i saluti del Sindaco, Manlio Torquato, dell'Assessore alla Cultura e vicesindaco Maria Laura Vigliar e di Salvatore Campitiello, Presidente dell'Associazione Giornalisti Campania - Valle del Sarno – che ha concesso il proprio Patrocinio morale all'iniziativa -, interverranno:

- Vito Faenza, Giornalista e scrittore;

- Roberto Marino, Caporedattore Centrale de' "Il Quotidiano del Sud";

- Leonida Primicerio, Sostituto Procuratore Nazionale Antimafia;

- Isaia Sales, Docente di 'Storia delle Mafie' - Università degli Studi Suor Orsola Benincasa, Napoli.

Coordinerà l'opinionista Annamaria Barbato Ricci.

Concluderà l'incontro il figlio di Joe, Giampiero Marrazzo, giornalista e fondatore/direttore del quotidiano digitale 'Futuro Quotidiano'.