DETTAGLIO NEWS
23-06-2015 - Cronaca
A Pompei volontariato e prevenzione
Il 27 giugno, si terrĂ  il primo convegno dedicato al volontariato nelle carceri, promosso e organizzato dai Cappellani della Campania. Il 26 e il 27 giugno, visite gratuite per la prevenzione del tumore al seno, organizzate dalla Confraternita di Miseric

Si terrà sabato 27 giugno, nella città mariana, il primo Convegno Regionale del Volontariato Penitenziario, promosso dai cappellani della regione Campania.

Molti saranno gli interventi e le testimonianze che metteranno in evidenza l’importanza di una scelta coraggiosa e impegnativa, come svolgere volontariato nelle carceri, capace di diventare autentica evangelizzazione dell’uomo.

“Educati al servizio per annunciare la speranza” sarà il tema di questo incontro che avrà inizio alle 9.00, presso il Centro Educativo “Beata Vergine del Rosario”.

Dopo i saluti di monsignor Pasquale Cascio, Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi-Conza-Nusco Bisaccia e Delegato della Conferenza Episcopale Campana per le Carceri, del Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo Metropolita di Napoli, e dell’Arcivescovo di Pompei, monsignor Tommaso Caputo, introdurrà il tema del Convegno don Raffaele Grimaldi, Delegato Regionale dei Cappellani. Seguiranno le relazioni della dott.ssa Stefania Tallei, della Comunità di Sant’Egidio, Responsabile Nazionale del Servizio Carceri, e del dott. Giovanni Melillo, Capo di Gabinetto del Ministero della Giustizia. La dott.ssa Tallei illustrerà le ragioni più profonde di chi compie la coraggiosa e impegnativa scelta di prestare servizio come volontario nelle carceri, mentre il dott. Melillo parlerà delle positività che tale servizio offre alle istituzioni e le aspettative di queste ultime rispetto al volontariato nei penitenziari.

Al termine delle relazioni, ci sarà un momento di confronto e dibattito. Nel pomeriggio, alle 15.00, con la ripresa dei lavori, si ascolteranno le testimonianze e le esperienze di alcuni volontari.

Il 26 e il 27 giugno, saranno, invece, dedicati alla prevenzione dei tumori al seno. In queste due giornate, organizzate dalla Confraternita di Misericordia, in collaborazione con l’ALTS (Associazione Lotta Tumori al Seno), tante donne potranno sottoporsi ad un controllo gratuito. Presso l’Area Meeting del Santuario sarà collocata un’unità mobile di senologia, il “camper donna”, al cui interno saranno effettuate le visite. Venerdì 26, il camper donna sarà operativo dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00, mentre, sabato 27, dalle 9.00 alle 13.00. Domenica 28, a conclusione delle due giornate di controlli medici, si terrà, alle 9.30, presso il Centro Educativo “Beata Vergine del Rosario”, un convegno che illustrerà l’importanza della prevenzione per una efficace lotta ai tumori.

Relatori dell’incontro, il dott. Nicola Rea, il dott. Domenico Aiello e il dott. Ferdinando Quarto, tutti medici dell’Ospedale San Leonardo di Castellammare di Stabia (Na), il dott. Pasquale Ragone, responsabile della Cooperativa Ippocrate, e il prof. Giuseppe D’Aiuto, direttore del Dipartimento di senologia dell’Istituto Nazionale Tumori Fondazione Pascale.