DETTAGLIO NEWS
31-08-2015 - Cronaca
Le Chiese della Campania in cammino verso il 5° Convegno ecclesiale nazionale
Il 5 settembre, la città mariana ospiterà la tappa regionale del cammino che le diocesi campane stanno compiendo in preparazione al 5° Convegno ecclesiale della Chiesa Italiana, in programma dal 9 al 13 novembre a Firenze

Si svolgerà sabato 5 settembre, presso il Teatro “Di Costanzo-Mattiello” di Pompei, il Convegno “Quale umanesimo cristiano in terra campana?”, organizzato dalla Conferenza Episcopale Campana. L’incontro delle Chiese della Campania costituisce la tappa regionale del cammino di preparazione al 5° Convegno ecclesiale della Chiesa Italiana, che si terrà a Firenze dal 9 al 13 novembre prossimi.

Il Convegno è un invito alle Chiese campane “a porsi in ascolto dell’umano nel vissuto della nostra gente, secondo una modalità ‘sinodale’, attivata attraverso la riflessione nelle Diocesi, per portare il loro contributo al 5° Convegno ecclesiale nazionale”.

I lavori avranno inizio, alle 9.30, con la preghiera presieduta dal Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo di Napoli e Presidente della CEC. Modererà l’incontro il giornalista Marco Iasevoli.

Al centro della discussione, diversi temi di stretta attualità, come il tessuto delle relazioni, la 'mistica' del popolo, il rapporto con i beni e la rappresentazione simbolica dell’umano. A presentarli, alcuni membri della delegazione regionale, quali la prof.ssa Pina De Simone, don Emilio Salvatore e il prof. Mario Di Costanzo; ed il critico d'arte, prof. Giorgio Agnisola.

Ampio spazio sarà, poi, dedicato al dibattito, prima delle conclusioni che saranno a cura di Mons. Antonio Di Donna, Vescovo di Acerra e delegato CEC per il convegno.