DETTAGLIO NEWS
06-09-2016 - Cronaca
DIMISSIONI CONSIGLIERE COMUNALE GIUSEPPE AQUINO DEL GRUPPO “PROGETTO PER BOSCOREALE”. DICHIARAZIONI DI RAFFAELE DE FALCO E ANGELO COSTABILE

Dichiarazioni di Raffaele De Falco, coordinatore del movimento politico “Progetto per Boscoreale”:

“Nella giornata di ieri l’amico Peppe Aquino, stimato e apprezzato professionista prestato alla politica, tra i principali protagonisti e animatori del movimento politico “Progetto per Boscoreale”, ha dato le  dimissioni dalla carica di consigliere comunale, in precedenza concordate con il capogruppo consiliare e con l’assessore di riferimento. La decisione di lasciare il Consiglio comunale è dovuta unicamente a sopravvenuta mancanza di tempo, stante i molteplici impegni professionali e familiari, che non gli avrebbe consentito di continuare a svolgere la funzione con la consueta disponibilità e dedizione. Quale coordinatore del movimento politico, gli rivolgo i migliori ringraziamenti per la disponibilità e per l’impegno che in questo scorcio di consiliatura ha costantemente assicurato al movimento, al gruppo consiliare e all’amministrazione comunale. Il nostro è un movimento giovane e innovativo, e lo dimostra che la lista presentata alle elezioni amministrative del 2013 era composta in gran parte da persone che mai avevano fatto politica. A Peppe Aquino, infatti, subentrerà il giovane Antonio Federico, stimato geologo, altro cardine del movimento, che, con la stessa lealtà e senso di responsabilità, proseguirà la sua azione nel solco tracciato dal predecessore. Peppe Aquino rimarrà vicino a noi tutti e sarà di aiuto e di sostegno, come ha sempre fatto, nel portare idee innovative e costruttive sia per la città, sia per gli amici del movimento politico “Progetto per Boscoreale” ”.  

 

Dichiarazioni di Angelo Costabile, capogruppo consiliare del gruppo “Progetto per Boscoreale”:

“Ringrazio l’amico Peppe Aquino per l’instancabile, preziosa e qualificata collaborazione assicurata al gruppo consiliare in questi tre anni di consiliatura. Rispetto la sua scelta e, da amico, gli rinnovo il mio affetto e profonda stima. Rivolgo, al contempo, un in bocca al lupo all’amico Antonio Federico che gli subentra in Consiglio comunale. Con l’occasione smentisco categoricamente la ridda di voci che si sono succedute nelle ultime ore circa mie prossime dimissioni da Consigliere comunale. Intendo proseguire il percorso iniziato tre anni fa nei banchi del civico consesso, continuando a dare il mio umile contributo alla maggioranza che sostiene il sindaco Balzano, ancor più in un momento particolarmente delicato e difficile della vita amministrativa e politica dell’Ente”.