DETTAGLIO NEWS
22-09-2016 - Cronaca
A Pompei, la XIX Giornata della Famiglia
Si terrà, il 25 settembre, al Santuario, l’incontro organizzato dall’Ufficio per la Pastorale Familiare e della Vita e dal Consultorio Familiare Diocesano

La famiglia sarà protagonista del prossimo appuntamento giubilare in programma al Santuario di Pompei. Domenica 25 settembre, infatti, si svolgerà la XIX Giornata della Famiglia, organizzata dall’Ufficio per la Pastorale Familiare e della Vita e dal Consultorio Familiare Diocesano “San Giuseppe Moscati”, diretti da don Giuseppe Lungarini.

L’incontro è stato pensato per aiutare i fedeli, in particolare in questo speciale anno giubilare, a riconoscere e riflettere sul ruolo essenziale che la famiglia, fondata sul matrimonio tra un uomo e una donna, svolge nella società moderna.

         Il ritrovo è previsto alle 9.00, presso la Sala Marianna De Fusco. A guidare i partecipanti nella riflessione saranno i coniugi Franco Miano e Pina De Simone, rispettivamente Ordinario di Filosofia Morale all’Università Tor Vergata di Roma, e Ordinario di Filosofia alla Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale Sez. San Luigi di Napoli, che terranno una relazione dedicata al tema “L’amore nel matrimonio, l’amore che diventa fecondo”. Saranno, poi, ascoltate diverse testimonianze che metteranno a fuoco il ruolo del nucleo familiare nello sviluppo della persona, la conciliazione tra lavoro e famiglia, il compito genitoriale, le difficoltà in questo tempo di crisi economica e, soprattutto, valoriale.

         Infine, i partecipanti procederanno in preghiera verso la Porta Santa del Santuario e, dopo averla attraversata, parteciperanno alla santa Messa, presieduta dall’Arcivescovo, Monsignor Tommaso Caputo, durante la quale le coppie rinnoveranno le promesse nuziali.

         L’Ufficio per la Pastorale Familiare e il Consultorio promuovono numerose iniziative in sostegno della famiglia e della vita nascente, programmano percorsi di preparazione al matrimonio, accompagnano le coppie e le famiglie nelle difficoltà nella vita coniugale e familiare.