DETTAGLIO NEWS
27-12-2016 - Sport Basket
GIVOVA SCAFATI, ULTIMA GARA UFFICIALE DEL 2016 IN TRASFERTA AD AGRIGENTO

L’ultima giornata di andata del campionato di serie A2 coincide con l’ultima partita ufficiale dell’anno 2016, che la Givova Scafati disputerà in Sicilia (giovedì 29 dicembre 2016, ore 20:00, al PalaMoncada di Porto Empedocle) contro la Moncada Agrigento, terza in classifica del girone ovest. Mentre per gli isolani la sfida coincide con la quindicesima gara di campionato fin qui disputata, per i campani si tratta invece della tredicesima, dovendo ancora recuperare, nei primi giorni del nuovo anno, le due sfide rinviate ad inizio mese contro Angelico Biella (03/01, ore 20:30, al PalaMangano) ed Unicusano Roma (10/01, ore 20:30, al PalaTiziano).
La compagine gialloblù si avvicina alla sfida con il morale a mille, dopo la brillante prestazione offerta nell’ultimo match interno disputato prima di Natale, contro la Viola Reggio Calabria, con una gran voglia di abbandonare quanto prima l’ultima piazza del raggruppamento e di invertire la rotta di questa stagione. Ancora manca il successo esterno a capitan Baldassarre e compagni, che in questa trasferta nella Valle dei Templi sperano finalmente di acciuffare.
Non sarà però facile piegare la resistenza del team di casa che, tra le mura amiche, finora ha perso solo in una occasione (contro la Mens Sana Siena) e che dispone di un organico altamente competitivo, sapientemente gestito da coach Franco Ciani, sulla panchina biancoazzurra ininterrottamente dal 2011. Il quintetto base si compone del playmaker Piazza (5,1 assist di media), dei due esterni Evangelisti (12 punti di media, con il 46% di realizzazione da tre punti) e Buford (17,1 punti di media) e della coppia di lunghi formata da De Laurentiis (56% di realizzazione da due punti) e dallo statunitense Bell-Holter (15,2 punti e 8 rimbalzi di media). Anche la panchina agrigentina è di grosso calibro ed affidabilità, come dimostrano i nomi della guardia Bucci, dell’ala grande Ferraro e dell’italo-argentino Chiarastella, a cui vanno aggiunti quelli di giovani molto interessanti, come Zugno e i fratelli Tartaglia.
Dichiarazione dell’assistente allenatore Umberto Di Martino: «Siamo reduci da una buona prestazione contro la Viola Reggio Calabria, nella quale si è notata la determinazione e la voglia di dare una sterzata a questa stagione. Ora ci serve continuità nei risultati, nel gioco, nella solidità difensiva e nella fluidità d’attacco: sono queste le chiavi di volta per proseguire la stagione nel migliore dei modi. Il prossimo avversario Agrigento è un team ostico, che ha conservato il medesimo assetto della passata stagione, con i due statunitensi nei ruoli di centro e ala piccola ed il gruppo di italiani che è rimasto pressoché invariato, essendo stato aggiunto il solo Bucci. Dispongono di Piazza, uno dei migliori playmaker italiani, di una guardia esperta ed affidabile come Evangelisti, mentre Il ricambio dei lunghi è Ferraro, un ottimo giocatore. La chiave di volta della partita sarà il contenimento del ritmo di gioco».
Dichiarazione del playmaker israeliano Yuval Naimy: «Nelle ultime settimane abbiamo fatto molti progressi. Sono stato fermo per alcune gare e l'ultima in cui ho giocato avevamo perso, ma nella gara dello scorso 23, quando sono rientrato, ho ritrovato un team diverso, che lotta su ogni possesso, che gioca con grande orgoglio e determinazione. Vogliamo fare lo stesso anche nella prossima gara ad Agrigento: siamo pronti e vogliamo vincere anche in trasferta».
Arbitreranno l’incontro i sig.ri Materdomini Roberto di Grottaglie (Ta), Longobucco Andrea di Ciampino (Rm) e Dionisi Alessio di Fabriano (An).
La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”). Diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna (media partner della Givova Scafati), anche in streaming su Radio Paradiso dal sito internet www.radioparadiso.it. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di lunedì 02 gennaio 2017 (ore 20:45) e, in replica, martedì 03 gennaio 2017 (ore 15:00).