DETTAGLIO NEWS
15-11-2017 - Cronaca
Applicazione quota variabile Tari, nessuna anomalia

~~Dopo la notizia, diffusa nei giorni scorsi a livello nazionale, circa la presunta irregolarità del calcolo della Tari, tassa rifiuti, da parte di numerosi comuni, s’informa che questo Comune ha provveduto alla corretta determinazione della tassa secondo quanto previsto per legge.
Il settore fiscalità locale, in particolare, evidenzia che “La Giunta comunale, nel predisporre le tariffe Tari per le abitazioni, dall’anno 2014, approvate dal Consiglio comunale, ha determinato tariffe compose da una quota fissa e una  variabile, mentre per le pertinenze (garage e cantine) non ha applicato la quota variabile, e pertanto le tariffe sono tutte regolari”.
Non si sono, quindi, verificate duplicazioni o errori di calcolo negli avvisi inviati ai cittadini, e pertanto nessun rimborso è dovuto dal Comune sul calcolo della parte variabile della tassa dovuta dalle famiglie.