DETTAGLIO NEWS
05-05-2018 - Cronaca
CONDONO EDILIZIO, RILASCIATO IL PRIMO PERMESSO A COSTRUIRE IN SANATORIA

~~È stato rilasciato ieri il primo permesso a costruire in sanatoria. La pratica riguarda un immobile di via Vecchia Aquini, ultimato nel 1975 e realizzato in difformità alla licenza edilizia. 
La definizione di questo primo storico procedimento è il frutto dell’attività avviata dall’amministrazione ad aprile dello scorso anno, che con un provvedimento ad hoc conferì al caposettore urbanistica per l’istituzione di un elenco di tecnici abilitati all’esercizio della professione cui è seguito l’affidamento dell’incarico di supporto al responsabile unico del procedimento per l’istruttoria e la definizione delle pratiche di condono edilizio.
Il gruppo di tecnici, coordinati dal caposettore urbanistica, sta lavorando da circa un anno sulle 2575 pratiche di condono pervenute nel corso degli anni a seguito delle varie leggi che si sono succedute (724/1994, 47/1998 e 326/2003).
La definizione delle istanze di sanatoria edilizia è di fondamentale importanza in quanto comporta ripercussioni sull’intera attività amministrativa, sia nella funzione di programmazione e di pianificazione territoriale, sia per gli investimenti connessi con le opere di urbanizzazione di intere aree del territorio comunale