DETTAGLIO NEWS
06-07-2018 - Spettacolo
POZZUOLI FABER JAZZ FESTIVAL Il: Festival dei Campi Flegrei
Scavi di Cuma – Citta’ Bassa 7 LUGLIO ORE 21

Archeologia e Jazz il  7 luglio ore 21,00 presso gli scavi di Cumacittà bassa, location d’eccezione per il concerto della New Talent Jazz Orchestra diretta da Mario Corvini – Special guest Stefano di Battista con il progetto musicale OUR MONK, ispirato a Thelonious Monk. Un omaggio al singolare pianista e compositore statunitense, artista eclettico e originale che ha rappresentato la sfera be bop a New York, scelto come  modello e riferimento per il suo approccio esecutivo fuori dagli schemi.

A sublimare la performance della band la partecipazione straordinaria del sassofonista Stefano di Battista, noto al pubblico televisivo per la presenza a più edizioni del Festival di Sanremo assieme alla moglie NIcky Nicolai. L’utilizzo delle nuove tecnologie di video-mapping completano e arricchiscono la proposta. Il progetto, promosso dalla Fondazione Musica per Roma, ha il sostegno del MiBACT e della SIAE, nell’ambito dell’iniziativa “Sillumina – Copia privata per i giovani, per la cultura”.

Il Pozzuoli Faber Jazz Festival, alla sua IX edizione quest’anno il Festival si avvale della straordinaria collaborazione del Parco Archeologico dei Campi Flegrei, che mette a disposizione le sue suggestive location per ospitare i concerti della rassegna.

Altri sedi prestigiose di questa edizione saranno, infatti, le Terme Romane di Baia,  novità assoluta , il Castello aragonese di Baia, a cui si alternano strutture e residenze rinomate del territorio.

Il Festival, è organizzato dall’Associazione Jazz & Conversation, impegnata da anni a testimoniare il proprio ruolo nella cultura dei Campi Flegrei, attraverso un percorso in cui la musica incontra il territorio, la suggestione dei suoi paesaggi, la sua storia e le sue contraddizioni. 

Quest’anno Il Festival ha il sostegno della Faber Italia srl, azienda campana che produce macchine da caffè leader del settore per meccanica e design, particolarmente attenta ai fermenti culturali. Si avvale della collaborazione del Parco archeologico dei Campi Flegrei, del patrocinio morale del Comune di Pozzuoli, del Comune di Bacoli , dell’AACST di Pozzuoli, dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili di Napoli.