DETTAGLIO NEWS
27-11-2018 - Cronaca
BOSCOREALE: IL SINDACO HA RICEVUTO I LAVORATORI DI “AMBIENTE REALE” IN SCIOPERO PREOCCUPATI PER IL FUTURO DELL’AZIENDA

Stamattina il sindaco Antonio Diplomatico, in aula consiliare, ha ricevuto i lavoratori dell’Azienda Speciale “Ambiente Reale” in sciopero perché preoccupati per il loro futuro e quello dell’Azienda.

I lavoratori sono stati accompagnati dal segretario provinciale della Fit – Cisl, Alfonso Langella, e dal dirigente sindacale della C.I.L. – Confederazione Italiana del Lavoro – Antonio Rubino, che hanno rivendicato “Chiarezza sul prosieguo dell’attività dell’Azienda, alla luce delle notizie di messa in liquidazione e nomina di un commissario”, e chiesto di “Conoscere quali sono le intenzioni dell’amministrazione comunale”.

Il sindaco ha così commentato “Sono meravigliato da questo sciopero. Ho più volte ripetuto, e lo ribadisco, che i lavoratori sono garantiti dalla legge, qualsiasi sia il futuro di Ambiente Reale. L’indirizzo del Consiglio comunale è quello di nominare un commissario che abbiamo già selezionato e che entrerà nella funzione dal prossimo 8 dicembre. E’ bene ricordare - ha continuato il sindaco - che l’Azienda incide profondamente in maniera negativa sul bilancio del Comune e non potevamo non assumere iniziative, anche perché non abbiamo contezza del suo bilancio né abbiamo mai avuto una relazione sul suo andamento, né mi risulta che abbia mai attuato il piano industriale.  Sono preoccupato da questa situazione e al commissario che a breve si insedierà chiederò prioritariamente chiarezza sui conti. Allo stato non possiamo parlare di futuro se prima non facciamo chiarezza sul presente. Tuttavia - ha aggiunto il sindaco Diplomatico - il mio obiettivo è quello di migliorare il servizio e portare la raccolta differenziata a percentuali elevate. Lasciamo al commissario il tempo necessario per esaminare lo stato di salute dell’Azienda - ha concluso il primo cittadino -, e assicuro che qualsiasi decisione si dovrà assumere sarà sottoposta al Consiglio comunale, e  sarà comunicata ai lavoratori e alle rappresentanze sindacali”. 

La riunione si è conclusa con il ringraziamento al sindaco da parte delle organizzazioni sindacali, per aver fatto chiarezza sulle attuali criticità dell’Azienda e per l’attenzione che l’amministrazione pone riguardo la stessa.