DETTAGLIO NEWS
15-11-2012 - Arte & Cultura
BOSCOREALE: PRENDERA’ IL VIA IL 28 NOVEMBRE LA RASSEGNA “UN LIBRO AL MESE”

Sarà Annella Prisco, con la presentazione del romanzo “Appuntamento in rosso”, ad aprire, il prossimo 28 novembre alle ore 17:00, la rassegna “Un libro al mese”, promossa dal Comune con lo scopo di promuovere mensilmente la presentazione di opere letterarie di vario genere di autori, anche locali, o di recente pubblicazione.   

Il comitato, presieduto da Annamaria Sodo, direttrice degli scavi di Boscoreale, con presidente onorario Grete Stefani direttrice dell’area archeologica di Pompei , e composto dal magistrato Antonio Cirillo, dall’ispettore onorario beni culturali e ambientali, Angelandrea Casale, e dal giornalista scrittore Carlo Avvisati, ha stilato il calendario con sei appuntamenti fino ad aprile 2013.  Dopo il primo appuntamento del 28 novembre, seguirà il 12 dicembre la presentazione del saggio di Marcello Lando “L’arte del far ridere – Gli strumenti dell’umorismo e le tecniche del comico”; il 23 gennaio la presentazione del saggio di Gigi Di Fiore “Controstoria della liberazione –le stragi e i crimini dimenticati degli Alleati nell’Italia del Sud”; il 20 febbraio la presentazione del saggio di Antonio Varone “Titulorum graphio exaratorum qui in cil vol. IV collecti sunt. imagines”; il 20 marzo saranno Maria Paola Guidobaldi e Domenico Esposito a presentare il saggio “Ercolano, colori da una città sepolta”; mentre il 3 aprile Simone Gambacorta  presenterà il saggio “Scritti sbagliati”.

La rassegna “Un libro al mese” si terrà nella sala conferenze del prestigioso Antiquarium “Uomo e Ambiente nel territorio vesuviano”, che sorge accanto all’incantevole Villa Rustica dell’insediamento archeologico di Villa Regina.