DETTAGLIO NEWS
21-11-2012 - Arte & Cultura
Castellammare di Stabia: Il Linguaggio Sociale dello Spettacolo

 Thriller, azione, noir...quando il cinema diventa lotta al crimine

Palazzetto del Mare, via Bonito 4 – Castellammare di Stabia (NA), 23/11/2012

“Quale contributo possono offrire la cultura e lo spettacolo alla lotta al crimine?” E' con questa domanda che il prossimo venerdì 23 Novembre si aprirà ufficialmente il NoCrime Film Festival, progetto promosso dall'Associazione Culturale Open Mind. L'appuntamento è fissato per le ore 18.00 presso il Palazzetto del Mare a Castellammare di Stabia con il convegno intitolato “Il linguaggio sociale dello spettacolo. Thriller, azione, noir...quando il cinema diventa lotta al crimine”, prima attività rivolta al pubblico prevista dalla timeline del Festival.

 All'evento interverranno esperti e professionisti che quotidianamente, attraverso il loro lavoro, contribuiscono allo studio e al contrasto delle attività criminali. Marilicia Salvia -giornalista de Il Mattino -Nicola Russo – magistrato – Marcello Ravveduto – storico e studioso dei processi di modernizzazione delle mafie – Antonio d'Amore – referente provinciale di LIBERA Associazioni, nomi e numeri contro le mafie – sono alcuni dei relatori che daranno vita al dibattito. Un appuntamento che si preannuncia ricco di contenuti, quindi, durante il quale emergeranno idee e spunti che metteranno in evidenza il modo in cui il cinema e lo spettacolo possono intervenire e giocare un ruolo di primo piano nella partita contro il crimine. Sensibilizzazione, informazione e coinvolgimento dei cittadini saranno i tre punti chiave al centro della discussione, concetti fondamentali per promuovere una più attiva collaborazione tra organi dello Stato e società civile.

 Il convegno è presentato nell'ambito del NoCrime Film Festival, progetto promosso dall'Associazione Culturale Open Mind di Castellammare, patrocinato dall'associazione LIBERA, dal Forum Regionale della Gioventù e dall'Osservatorio Comunicazione Partecipazione Culture Giovanili dell'Università di Salerno e realizzato con la partnership del Comune di Castellammare di Stabia, della Scuola di Cinema di Napoli e dell'associazione Volere Volare.

Il calendariodell'iniziativa è ricco di attività culturali e termina nel prossimo Settembre 2013 con lo svolgimento di un evento finale della durata di tre giorni. Obiettivi principali sono l'informazione e la sensibilizzazione delle persone sulla tematica della lotta al crimine e una particolare attenzione in tutte le attività previste è rivolta al mondo giovanile. In tal senso, già dal prossimo 23 Novembre, il Comitato Organizzatore, completamente formato da giovani esperti nei campi del cinema e degli eventi, illustrerà il progetto e aprirà le porte a tutti i giovani e alle associazioni del territorio interessate a collaborare alla realizzazione del NoCrime Film Festival.

Nel corso del convegno sarà presentato il cortometraggio/spot girato dal gruppo di produzione indipendente “Overlook” per il Festival.