DETTAGLIO NEWS
25-09-2019 - Cronaca
Boscoreale protagonista al World Tourism Event, il Salone Mondiale del Turismo delle Città e Siti Patrimonio Unesco, che si svolgerà a Roma, Palazzo Venezia, dal 26 al 28 settembre

Si svolgerà dal 26 al 28 settembre a Roma, nella prestigiosa cornice di Palazzo Venezia, l'edizione 2019 del World Tourism Event, il Salone Mondiale del Turismo delle Città e Siti Patrimonio Unesco.

Per il terzo anno il Comune di Boscoreale sarà protagonista all’interno dello stand della Città Metropolitana di Napoli con propri materiali sull'Antiquarium di Villa Regina e gli altri monumenti della città.

In quella sede saranno presentati i due volumi curati dalla Città Metropolitana di Napoli sul patrimonio immateriale dell'area metropolitana di Napoli, alla cui redazione ha collaborato l'Amministrazione comunale di Boscoreale.

Il primo volume, “Patrimonio dei saperi nella Città Metropolitana di Napoli”, è incentrato sulle tradizioni e il valore dei riti culturali e religiosi. Ampio spazio è dedicato al culto della Madonna Liberatrice dai Flagelli.  Il secondo “Itinerari Unesco tra Gusto e Cultura”, il turismo slow in provincia di Napoli, è dedicato agli itinerari Unesco tra gusto e cultura, con percorsi riservati ai prodotti tipici del nostro territorio a partire dai tre presidi slow: l'albicocca vesuviana, il pomodorino del piennolo, e il pisello cento giorni, oltre ai vini. Particolare spazio è dedicato al Mercato della terra che si svolge ogni prima domenica del mese in piazza Vargas a Boscoreale, e al valore che ha l'Antiquarium di Villa Regina con l'annessa Villa rustica di epoca romana per una conoscenza dell'agricoltura e del territorio vesuviano.

I volumi saranno presentati a Palazzo Venezia in un'apposita sessione del Salone dei Siti Unesco giovedì 26 settembre.

“Questo è un appuntamento importante per consolidare il ruolo di Boscoreale come tappa fondamentale di visita nel territorio vesuviano – ha dichiarato il sindaco Antonio Diplomatico –“.

Frattanto, dopo la riapertura di Villa Regina, la villa rustica annessa all’Antiquarium “Uomo e Ambiente nel Territorio Vesuviano”, proseguono le apertura serali del complesso archeologico boschese con spettacoli e visite guidate ogni giovedì fino al 26 ottobre, nell’ambito dell’iniziativa Campania by Night promossa dalla Scabec, e ogni venerdì e sabato fino al 12 ottobre, nell'ambito dell'iniziativa “Passeggiate notturne”, i percorsi illuminati nei siti archeologici vesuviani, nell’ambito dei progetti di valorizzazione 2019, promossi dal Ministero per i beni e le attività culturali.