DETTAGLIO NEWS
01-11-2019 - Sport Basket
GIVOVA SCAFATI, C’E’ LA BERTRAM TORTONA NEL MIRINO

Non c’è più tempo per rilassarsi o per recriminare sulle due partite perse in soli tre giorni contro Ge. Vi. Napoli e BCC Treviglio, perché il calendario del campionato di serie A2 prevede già questo fine settimana la disputa della sesta giornata. Una trasferta insidiosa attende la Givova Scafati, contro uno dei collettivi costruiti per primeggiare in questo girone ovest e puntare senza mezzi termini al salto di categoria, ovvero la Bertram Tortona. La formazione piemontese, nonostante i pronostici favorevoli della vigilia, ha avuto un inizio di stagione balbettante, che la vede appena un gradino avanti a quella salernitana, ma tra le mura amiche del PalaOltrePò di Voghera (dove si giocherà domenica 03 novembre, alle ore 18:00) si rende solitamente protagonista di prestazioni importanti, sia per il supporto del pubblico amico che per l’ampia rosa di cui può disporre il tecnico campano Marco Ramondino, alla sua seconda stagione sulla panchina bianconera. Oltre ai nomi altisonanti della guardia Gaines (17,8 punti di media) e del centro Grazulis (12,3 punti e 8,1 rimbalzi di media), altri atleti di grande caratura tecnica fanno parte del suo roster, come l’ala piccola Martini (13 punti di media), l’ala grande Pullazi, l’esperta guardia Formenti, il giovane playmaker di origini stabiesi Mascolo (3,6 assist di media), oltre al centro di scorta De Laurentiis, al compagno di reparto Cepic e ai due playmaker Tavernelli e Buffo. Dichiarazione dell’assistente allenatore Sergio Luise: «In questo prossimo incontro di campionato potremo disporre sin da subito dell’ultimo arrivato Stephens, un giocatore che conosce bene questo campionato, avendolo giocato due anni fa con la maglia di Cagliari, dove si è messo in mostra sia come realizzatore che come uomo d’area, il quale tra l’altro integra a perfezione il nostro pacchetto lunghi. Faremo leva anche sul suo contributo per cercare di superare a domicilio Tortona, squadra con un roster lungo, nella quale si è notato sin da subito la mano dell’allenatore per la qualità di gioco offerto. Anche se ha avuto qualche battuta d’arresto inattesa, proprio come noi, dinanzi al proprio pubblico gioca una pallacanestro globale, che coinvolge tutti i giocatori del proprio roster». Dichiarazione dell’ala grande Ion Lupusor: «Ci aspetta una partita molto tosta contro Tortona, reduce da una sconfitta, motivo per cui sarà sicuramente molto agguerrita. Conosciamo la qualità della nostra squadra, siamo consapevoli di quello che possiamo fare e quindi scenderemo in campo determinati a fare risultato e a mettere due punti in classifica, provando ad aggiudicarci questa partita che per noi sarà cruciale, perché vogliamo iniziare quanto prima un percorso di vittorie importanti. Daremo tutto in campo, non ci risparmieremo, anche perché Tortona dispone di due stranieri importanti, che però non ci spaventano. Non abbiamo grilli per la testa, affronteremo con la massima determinazione la partita e staremo in campo in maniera serena, consapevoli di avere buone chance di fare risultato».

Arbitreranno l’incontro i signori Bartoli Enrico di Trieste, Wassermann Stefano di Trieste e Perocco Alberto di Ponzano Veneto. La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).