DETTAGLIO NEWS
14-11-2019 - Sport Basket
ANTICIPO DI CAMPIONATO, LA GIVOVA SCAFATI SFIDA L’EUROBASKET ROMA

L’ottava giornata del campionato di serie A2 prevede un succulento anticipo. Al palasport di Cisterna di Latina, alle ore 18:00, di sabato si affronteranno i padroni di casa dell’Eurobasket Roma e gli ospiti della Givova Scafati. Una sfida tra le deluse di questo inizio di stagione agonistica, che occupano rispettivamente l’ultimo ed il penultimo posto nella classifica del girone ovest e che, tra l’altro, hanno in comune anche il cambio di guida tecnica a stagione in corso. I laziali hanno conquistato proprio domenica scorsa la prima vittoria stagionale, arrivata sul parquet della NPC Rieti, frutto di un lungo percorso di crescita e di lavoro in allenamento, ed ora puntano a bissare il risultato per la prima volta anche tra le mura amiche, al cospetto di una Givova Scafati, ancora a secco di successi in trasferta, ma reduce da una prova di forza contro l’Orlandina Basket nell’ultimo turno di campionato, che ha rilanciato le ambizioni del club. Mentre la Givova Scafati spera di poter disporre di tutti gli effettivi, compresi gli acciaccati Fall e Ammannato, coach Massimo Maffezzoli (subentrato all’esonerato Luciano Nunzi) potrà contare sulla rosa al completo, che si compone di due ottimi atleti statunitensi, come l’ex scafatese Miles (18,6 punti e 4,3 assist di media) e il centro Taylor (14,7 punti e 11,3 rimbalzi di media), a cui si affiancano altri importanti atleti di nazionalità italiana, come gli altri due ex scafatesi Loschi (guardia) e Fattori (ala grande), ma anche Fanti (guardi), Viglianisi (ala piccola), Graziani (guardia), Sacchettini (centro), Chinellato (ala piccola) e Cicchetti (ala grande). Dichiarazione di coach Giovanni Perdichizzi: «La vittoria contro l’Orlandina ci è servita per il morale, perché i miei ragazzi nelle sconfitte contro Napoli, Treviglio e Tortona erano stati condannati da episodi, pur disputando partite solide: ci era infatti mancato quel pizzico di tranquillità nel finale, tale da permetterci di gestire al meglio le partite. Abbiamo aggiustato parecchie cose, la scorsa settimana abbiamo anche potuto lavorare con l’organico al completo e così siamo riusciti a sistemare le cose indispensabili per giocare con la giusta serenità fino alla fine. Ora affrontiamo l’Eurobasket Roma, reduce dal cambio di allenatore e dalla prima vittoria in campionato a Rieti. Dovremo affrontarla con grande rispetto, cercando di gestire il ritmo partita, che è la chiave importante per portare a casa la vittoria, e difendere bene sui loro principali terminali offensivi, in particolare su i due stranieri Miles, che conosco bene, e Taylor, oltre a due giocatori che dalla lunga distanza possono fare male, come Loschi e Fattori. Dobbiamo affrontarli lavorando di squadra, pensando alle nostre regole difensive, non snaturandoci e giocando la nostra pallacanestro». Dichiarazione del centro Abdel Pierre Fall: «Quella contro l’Orlandina è stata per noi una vittoria importante, arrivata dopo una serie di sconfitte, che ci ha dato la forza per ripartire e per fare sempre meglio. Altrettanto importante si prospetta la prossima partita contro Eurobasket Roma, reduce da una vittoria esterna a Rieti, per cui mi aspetto di trovare una squadra carica e determinata, ma anche noi vogliamo fare il possibile per conquistare i primi due punti lontano dal PalaMangano. Non sarà facile, perché i laziali dispongono di un buon organico, i cui elementi maggiormente rappresentativi sono i due americani, ma non possiamo trascurare anche atleti di buona caratura come Loschi ed altri italiani, che hanno i numeri e le qualità per metterci in seria apprensione. Sarà una partita da giocare fino alla fine, con la giusta determinazione, dando il massimo in campo, con l’obiettivo di portare a casa i due punti in palio». Arbitreranno l’incontro i signori Moretti Mauro di Marsciano (Pg), Di Toro Claudio di Perugia e Tarascio Sebastiano di Priolo Gargallo (Sr). La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP Pass”). Sarà inoltre possibile seguire gli aggiornamenti in tempo reale attraverso la pagina Facebook ufficiale del club e gli altri canali social (Instagram, Telegram e Twitter). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).