DETTAGLIO NEWS
28-03-2012 - Cronaca
BOSCOREALE: SI RIQUALIFICA VIA VECCHIA AQUINI

Sono in corso da ieri mattina i lavori per la riqualificazione di via Vecchia Aquini, l’arteria di frazione Pellegrini che unisce la “Variante Est”, inaugurata lo scorso mese di agosto, con la rotonda di Passanti, snodo stradale cruciale che collega i comuni vesuviani interni, Pompei e Scafati, il centro di Boscoreale e il Vesuvio. Un nastro d’asfalto, lungo circa un chilometro, che contribuirà a decongestionare la popolosa frazione Pellegrini, attraversata quotidianamente da migliaia di autoveicoli e autoarticolati, la gran parte proveniente dalla SS 268. I lavori di riqualificazione prevedono anche la realizzazione di una piccola area a verde e collocazione di panchine.

“Con la riqualificazione di questa importante arteria, il cui asse viario si presentava in uno stato di degrado e di pericolo per gli utenti della strada –ha spiegato Francesco Faraone, assessore alle periferie-, si completa il percorso, di poco più di quattro chilometri, che collega la SS 268 del Vesuvio con il centro cittadino. Tale attività –ha aggiunto Francesco Faraone- rientra tra i nostri primari obiettivi di sviluppare e migliorare la vasta area periferica che per troppi anni è stata lasciata nel degrado più assoluto”.

“Mentre altri sono impegnati a fare sterili polemiche, con i fatti stiamo ripetutamente dimostrando la nostra operosità –ha affermato il sindaco Gennaro Langella-. Questa, che si aggiunge alle circa trenta strade totalmente rifatte nel corso di questi anni, è l’ennesima opera che realizziamo per migliorare la vivibilità della nostra cittadina e per consentire agli utenti della strada di fruire di percorsi sicuri. Ciò –ha spiegato il Sindaco- ci consente anche di ridurre il problema delle richieste di risarcimento danni, che negli anni addietro hanno dissanguato le casse comunali”.