DETTAGLIO NEWS
05-04-2012 - Arte & Cultura
Pompei: Presentazione libro "Sanità senza Frontiere" del Prof. Giulio Tarro - sala Consiliare 12 aprile 2012

Ancora un nuovo Evento dell’Associazione Tennis Amico Handicap Onlus in collaborazione con la Città di Pompei per promuovere Cultura . Fissato per il 12 Aprile 2012 alle 17,30, presso la Sala Consiliare dell’ Ente Cittadino  verrà presentato l’ultimo lavoro editoriale del Prof. Giulio Tarro – cittadino onorario di Pompei –  dal titolo  : "Sanità senza Frontiere 5" Una medicina per l'Uomo  , mentre il  M .Stro Gerardo Capoluongo,  onorato di tale opportunità, presenterà Il suo primo Manuale Guida dal titolo:" Manuale Sociale e Formativo :Aspetti Educativi e Formativi. Attività ed ipotesi Organizzative"

 

 

Giulio Tarro nato a Messina il 9/7/1938, si è laureato in Medicina e Chirurgia all’Università di Napoli (1962), dove ha studiato con il Prof. F. Magrassi problemi di chemioterapia antivirale. Quindi ha lavorato con il Prof. A.B. Sabin all’Università di Cincinnati, Ohio (1965-1969) e a Frederick, Maryland (1973). Gli studi più noti hanno dimostrato l’associazione degli herpesvirus con alcuni tumori dell’uomo. Ne è scaturito il primo marker tumorale etiologico (TAF test, USA patent 43919-11). Nel "79 ha isolato il virus respiratorio sinciziale nei bambini affetti durante l’epidemia del "male oscuro" di Napoli.

Attualmente è impegnato nel separare antigeni tumorali ed identificare il loro valore nell’immunoterapia (Brevetto Europeo N. 88830058.9, The Hague 21/4/88). Libera docenza in Virologia (D. M. 29/1/71) conferma definitiva (D.M. 15/12/76). Ricercatore del CNR dall’1/1/66, in congedo come ricercatore capo (1975). Specialista in Malattie nervose e mentali (1968). Assistant Professor, University of Cincinnati Ohio (USA) 1968-69. Professore ufficiale di Virologia Oncologica I Facoltà Università di Napoli dal 1971-72 al 31-10-85. Incaricato di insegnamento di Microbiologia ed Immunologia applicate alla Nefrologia presso la Scuola di Specializzazione in Nefrologia Medica I Facoltà Università di Napoli dal 72-73 ad oggi. Direttore di progetto del National Cancer Institute (USA) 1971-75, Senior Scientist al N.C.I. Frederick Cancer Research Center, Maryland (USA), 1973.

 

Primario di Virologia presso il Presidio Ospedaliero D. Cotugno di Napoli USL 41 (1/6/73) primario di ruolo dal 1981. Presidente a vita della Fondazione T. e L. de Beaumont Bonelli, per le ricerche sul cancro (DPR. 3/1/78). Tra i premi e riconoscimenti Premio internazionale Lenghi dell’Accademia dei Lincei, Roma, per studi di Virologia, 1969. Medaglia d’oro del Ministro della Pubblica Istruzione, conferita dal Presidente della Repubblica (1975). Premio della Cultura della Presidenza del Consiglio (1985). Pubblicazioni oltre 300. Laurea Honoris Causa University Cattolica Albany (New York), 1989. Il 23/11/2006, data del suo pensionamento è stato nominato Primario emerito presso l'A.O. "D.Cotugno".

In data 2/1/2007, è stato nominato Presidente della Commissione sulle Biotecnologie della Virosfera UNESCO, a Parigi

 

Titoli:

Membro Senato Accademico University Providence (Rhode Island), 1990. Presidente della Società Italiana di Immuno-oncologia, dal 1990. Commendatore al merito della Repubblica Italiana, (1991). Laurea Honoris Causa Accad. St. Teodora (New York), 1991. Biografia riportata su Who’s Who in the World 1991/92, a seguire; in America, 1994-1998; in Science and Engineering 1992/93, 1994/95, 1996/97. Presidente della Lega Internazionale Medici Antivivisezione, dal 1992. Membro Senato Accademico Univ. Pro Deo (New York), 1994. Biografia riportata sulle pubblicazioni di International Biographical Centre, Cambridge, England. Biografia riportata sulle pubblicazioni di The American Biographical Institute, Raleigh, N.C., USA. Ha ottenuto numerose onoreficenze e riconoscimenti diversi, tra cui 19 premi internazionali. Membro del Comitato Nazionale per la Bioetica dal 1/1/95. Nel 1996 diventa giornalista pubblicista ed è iscritto all’Albo dei Giornalisti. Laurea Honoris Causa, The Constantinian University, Cranston (R.I.) USA - 1996. Nel 1997 Membro dell’International Informatization Academy (United Nations).L’evento rientra nell’ambito del programma di Attività Culturali promosso dall’Associazione Tennis Amico Handicap Onlus con   la collaborazione della Città  di Pompei.Presenti il Sindaco Avv. Claudio D’Alessio, il Presidente dell’Associazione Tennis Amico Handicap Onlus M. Gerardo Capoluongo e l’amministrazione cittadina che riceveranno con un saluto di benvenuto i numerosi ospiti. “Considerata l’importanza dell’Evento siamo particolarmente lieti  d’invitare – afferma il presidente Capoluongo – la cittadinanza alla partecipazione mercoledì 12 Aprile 2011 alle ore 17,30 presso l’aula consiliare della città di Pompei”.