DETTAGLIO NEWS
20-05-2013 - Cronaca
Elezioni Odg, pubblicisti: successo del Movimento Unitario per la Campania. Domenica ballottaggio per i professionisti

Netta affermazione del Movimento Unitario per la Campania, gruppo che fa capo a Mimmo Falco, alle elezioni dell’Ordine dei giornalisti per la sezione “pubblicisti”.

 

Per il Consiglio Nazionale hanno votato 1080 giornalisti pubblicisti (1024 i voti validi) e sono stati eletti 10 consiglieri su 10 del gruppo che fa capo a Mimmo Falco.

Ecco gli eletti con relative preferenze:

Salvatore Campitiello  913 voti,

Claudio Ciotola 897,

Annamaria Riccio 892,

Vera De Luca 886,

Carlo Conte 879,

Riccardo Stravino 872,

Alessandro Sansoni 868,

Alessandro Savoia 867,

Francesco Ferraro 866,

Massimiliano Musto 865.

Prima dei non eletti Chiara Di Martino con 84 voti (Gruppo Precari Campani)

 

Per il Consiglio Regionale della Campania su 1080 votanti (1035 voti validi) sono stati eletti 3 consiglieri su 3 del gruppo che fa capo a Falco.

Ecco i nominativi:

Mimmo Falco con 950 voti,

Gennaro Guida 921,

Lucio Perone 905.

Primo dei non eletti Giuseppe Manzo (Gruppo Precari Campani) con 83 voti

 

Eletto anche Mauro Fellico per il Consiglio dei revisori dei conti con 912 voti.

 

Per il Consiglio Nazionale l’unica professionista eletta è Maria Chiara Aulisio; gli altri tre nominativi verranno fuori dalle urne del ballottaggio domenica prossima.

 

Per il Consiglio Regionale i professionisti eletti sono Ottavio Lucarelli e Paolo Mainiero; gli altri quattro nominativi si conosceranno dopo l’esito del ballottaggio che so terrà domenica prossima.