DETTAGLIO NEWS
10-06-2013 - Arte & Cultura
NoCrime Film Festival, 10 giorni in piĆ¹ per partecipare al concorso

L'Associazione Culturale Open Mind, ente promotore del Festival, annuncia lo spostamento della dead-line del contest dal 10 al 20 Giugno. Dieci giorni di tempo in più, quindi, per partecipare al concorso di cortometraggi dedicato al tema della criminalità e della violenza. “Abbiamo preso questa decisione in seguito alle richieste che ci sono pervenute in tal senso da molti giovani registi che proprio in questi giorni stanno ultimando il proprio lavoro”, spiega il Direttore del NoCrime Film Festiva, Luca Zingone. Allo stesso tempo, l'organizzazione si dichiara pienamente soddisfatta per la qualità e la quantità dei corti in concorso. “Abbiamo già ricevuto più di settanta filmati provenienti da ogni parte d'Italia, di cui alcuni hanno partecipato e vinto altri importanti festival nazionali ed internazionali”, afferma Zingone, “un risultato che supera decisamente le nostre aspettative, considerando che il concorso è alla sua prima edizione”. Una forte partecipazione, quindi, che mette in evidenza l'attenzione verso le tematiche sociali da parte dei giovani ma anche l'impegno nella realizzazione di lavori di qualità nella maggior parte dei casi autoprodotti.

Il NoCrime Contest, così è intitolato il concorso, è dedicato ai temi del crimine e della violenza ma possono partecipare cortometraggi appartenenti ad ogni genere cinematografico. L'iscrizione è completamente gratuita e il bando è aperto esclusivamente ai cineasti under-35. L'obiettivo del contest, infatti, è quello di offrire un'opportunità di visibilità e di crescita professionale per i tanti giovani che cercano di farsi strada nel mondo del cinema, creando anche un momento di confronto con i professionisti già affermati. Inoltre, con l'intento di offrire un incoraggiamento a continuare a perseguire la propria passione nonostante le difficoltà, causate in primo luogo dalla mancanza di finanziamenti, è stato istituito un premio di 1000 euro per il vincitore. La selezione dei corti è affidata ad una Giuria di qualità formata da professionisti del settore e presieduta dal critico de Il Mattino e Presidente di Campania Film Commission, Valerio Caprara.

Il concorso è una delle attività realizzate nell'ambito del NoCrime Film Festival, la prima manifestazione cinematografica completamente dedicata alla lotta al crimine e alla violenza in tutte le sue forme. Le premiazioni si svolgeranno nel corso dell'evento finale del Festival che si terrà nei giorni 12-13-14 Settembre 2013 a Castellammare di Stabia presso il Teatro Supercinema.