DETTAGLIO NEWS
11-06-2013 - Arte & Cultura
IL MUSEO MACIA SELEZIONA ARTISTI PER IL SECONDO VOLUME DELLE OPERE DEL MUSEO STESSO E ACQUISTA UN'OPERA

Il Comitato Scientifico seleziona artisti (pittori e scultori) per il Secondo Volume delle opere della Collezione del Museo stesso; in questa occasione si comunica anche che l’ Istituzione pubblica in una propria collana editoriale volumi monografici dedicati ad autori presenti ed artisti che allestiscono esposizioni personali nella sede museale.

 

Tutte le opere selezionate avranno il loro spazio nel volume in oggetto.

Gli artisti selezionati potranno di diritto inserire nel proprio curriculum di essere tra i rappresentanti di spicco dell’arte contemporanea scelti da un Museo che si fregia dello Stemma della Repubblica Italiana, che ha concluso un accordo nel Settembre del 2005 con L’università della Pace, Istituzione dipendente dall’ONU. L’anno successivo, all’interno di questa Università, è stata collocata una scultura del Maestro Giuseppe Calonaci; il bozzetto preparatorio per La Porta della Pace.

Giuseppe Calonaci ha allestito una mostra personale all’interno del Museo con un catalogo con testo critico di Enrico Crispolti.

 

IL MUSEO DI ARTE CONTEMPORANEA ITALIANA IN AMERICA (MACIA) HA STANZIATO 4.500,00 (QUATTROMILACINQUECENTO EURO) PER L’ACQUISTO DI UN’OPERA TRA QUELLE SELEZIONATE E PUBBLICATE E CHE IN OGNI CASO NELLA LORO TOTALITA’ RIMANGONO MUSEALI.

TALE SOMMA SARA’ COMUNQUE STANZIATA PER OGNI SUCCESSIVA EDIZIONE, TANTO PER LE OPERE GIA’ PRESENTI IN QUESTO CATALOGO QUANTO PER ULTERIORI EVENTUALMENTE SEGNALATE IN SEGUITO.

 

SI RICHIEDE DUNQUE DI INVIARE IMMAGINI CON ACCLUSA UNA SCHEDA DI PRESENTAZIONE DELL’ARTISTA.

 

LA MISURA MASSIMA DELL’OPERA NON DEVE SUPERARE I CM 60x80 (O 80x60), PER LE DIMENSIONI DELLE SCULTURE CI SI AVVALE DI ALTRI PARAMETRI DA CONCORDARE DI VOLTA IN VOLTA.

 

TUTTE LE OPERE SELEZIONATE SARANNO COMUNQUE ESPOSTE IN UN ADEGUATO SPAZIO SUL TERRITORIO NAZIONALE ED ALLA MOSTRA FARA’ FEDE IL CATALOGO DEL MUSEO.

 

 VOLUME:

 

-INTESTAZIONE DEL MUSEO MACIA

-STEMMA DELLA REPUBBLICA ITALIANA

-AMBASCIATA D’ITALIA IN COSTA RICA

-CON LA COLLABORAZIONE DELL’AMBASCIATA DELLA REPUBBLICA DI --COSTA RICA PRESSO IL QUIRINALE

-PREFAZIONE DELL’AMBASCIATORE GIOACCHINO CARLO TRIZZINO

-INTRODUZIONE DELLA PROFESSORESSA ADRIANA SEBASTIANI MAGGIOLINI VICE-PRESIDENTE DELL’ASSOCIAZIONE DEL MACIA

 

Il Museo di Arte Contemporanea Italiana in America al momento della sua costituzione ha avuto tra i suoi fondatori l’Ambasciatore d’Italia Gioacchino Carlo Trizzino; essendo collocato in locali da questo ambasciatore appositamente ristrutturati all’interno della Cancelleria dell’Ambasciata d’Italia ovviamente si riferisce anche al Ministero degli Affari Esteri della Repubblica Italiana.

Per la sua attività si riferisce ad un’Associazione con sede in Italia proprio per la promozione della contemporaneità di quanto viene prodotto nel nostro Paese.

Ha questo organigramma:

 

S.E. Gioacchino Carlo Trizzino, Presidente Onorario

Gregorio Rossi, Fondatore e Curatore

Adriana Sebastiani Maggiolini, Vice-Presidente

Valentina Campatelli, Segreteria Generale

Valentina Fabbretti, Responsabile Area Multimediale

Daniela Lombardi, Responsabile Ufficio Stampa, Pubbliche Relazioni e Rapporti con l’Esterno

Il Comitato Scientifico viene scelto di volta in volta funzionalmente alla diversità delle iniziative.