DETTAGLIO NEWS
13-06-2013 - Arte & Cultura
Castel San Giorgio: Un Viaggio Oltre Le Note Concerto Nuovi Cameristi Accademici a Palazzo Calvanese
Venerdì 14 giugno, l’ensemble diretto da Massimo Testa

I Nuovi Cameristi Accademici del Conservatorio “Domenico Cimarosa” di Avellino, diretti da Massimo Testa, saranno i protagonisti del prossimo concerto della diciassettesima rassegna “Un viaggio oltre le note”, in cartellone venerdì 14 giugno (ore 21) nella settecentesca residenza di Palazzo Calvanese, a Lanzara di Castel San Giorgio.

 

         In programma, la Sinfonia n° 2 in re maggiore, per orchestra d’archi, di Mendelssohn, la Sinfonia concertante in re maggiore, per viola, contrabbasso e orchestra da camera, di Ditters von Dittersdorf (solisti, il violista Mattia Mennonna e il contrabbassista Nicola Memoli), e la versione per orchestra da camera dell’Idillio di Sigfrido di Wagner. Ingresso singolo: euro 10. Ridotto, under 20: euro 5.

 

              L’ensemble è composto da diplomati della classe di musica da camera di Massimo Testa, docente del Conservatorio di Avellino, direttore d’orchestra, violinista e compositore, già alla guida di rinomate formazioni orchestrali e impegnato anche nel campo della lirica e della musica contemporanea.

 

         Sarà un recital lirico di celebri arie d’opera, interpretate con costumi di scena, l’ultimo appuntamento della rassegna a Palazzo Calvanese, sabato 22 giugno. Il concerto conclusivo dell’edizione 2013 di “Un viaggio oltre le note” si terrà, invece, presso il Belvedere di San Leucio, a Caserta (29 giugno), ed impegnerà l’Orchestre du Collège de Genève sotto la guida di Philippe Béran.

 

         Diretta da Vincenzo Corrado, la rassegna è organizzata dall’Accademia Mousikè in collaborazione con l’associazione “Amici di Villa Calvanese”.