DETTAGLIO NEWS
20-06-2013 - Arte & Cultura
Chiuso il bando del NoCrime Contest: 80 corti in gara

Si è chiuso oggi alle 12.00 il bando di concorso per cortometraggi del NoCrime Film Festival, primamanifestazione cinematografica dedicata al tema della lotta al crimine e alla violenza in tutte le sueforme. I giovani dell'Associazione Culturale Open Mind, ente promotore del progetto, portano a casa un ottimo risultato: 80 iscrizioni.

Un numero notevole considerando che il contest è alla sua prima edizione e che il bando era aperto solo ai corti dedicati al tema del crimine. “Inizialmente temevamo di ottenere una bassa partecipazione per via della limitazione tematica del bando ma anche perchè potevano iscriversi solo i cineasti under-35” dichiara Luca Zingone, Direttore del Festival, “ecco perchè ricevere 80 cortometraggi è un risultato che va oltre le nostre aspettative e che dimostra l'attenzione e l'impegno dei giovani verso il tema della criminalità”.

Tra i lavori pervenuti, ci sono opere inedite e altre che hanno già partecipato ad alcuni importanti festival nazionali ed internazionali. “Alcuni degli autori in gara sono già filmmakers professionisti, altri sono alla prima esperienza” sostiene il Direttore del NoCrime Film Festival, Luca Zingone, “ma tutti hanno meno di 35 anni e, nella maggior parte dei casi, hanno realizzato il proprio lavoro autofinanziandosi”. In competizione ci sono anche alcuni Istituti Scolastici che hanno deciso di inviare i cortometraggi realizzati durante laboratori cinematografici svolti durante l'anno. Inoltre, un altro dato interessante è che le iscrizioni sono arrivate da ogni parte d'Italia: Campania, Lazio, Emilia Romagna e Toscana sono le regioni da cui proviene la maggior parte delle opere ma altre sono pervenute anche da Puglia, Sicilia, Lombardia, Liguria, Piemonte e Abruzzo.

I numerosi cortometraggi in gara saranno scrupolosamente valutati dal Comitato Organizzatore del Festival, che farà una prima selezione, e poi successivamente i finalisti saranno giudicati dalla Giuria di qualità presieduta dal critico cinematografico del quotidiano Il Mattino, Valerio Caprara. I corti che riusciranno a superare la prima selezione saranno proiettati durante l'evento finale del

NoCrime Film Festival che si svolgerà a Castellammare di Stabia presso il Teatro Supercinema nei giorni 12 – 13 – 14 Settembre 2013. Gli autori di questi lavori potranno intervenire nel corso della manifestazione e avere un proprio momento di visibilità, nonchè un'occasione di confronto e dicrescità professionale. Il vincitore sarà annunciato durante l'ultima sera dell'evento e riceverà un premio di 1000 euro.